Cagliari: Corso Vittorio Emanuele   sottosopra, i lavori però procedono  – VIDEO

La fine di lavori è prevista per l’inizio dell’anno prossimo e oggi la  strada è praticamente un cantiere  ininterrotto nel quale si lavora per la sistemazione dei sotto servizi, cioè tubature, caditoie e fogne.   

 di Sergio Atzeni

Procedono i lavori nel Corso Vittorio Emanuele  nel tratto via Sassari-via Maddalena con i disagi conseguenti per residenti e negozianti.

La fine di lavori è prevista per l’inizio dell’anno prossimo e oggi la  strada è sottosopra,  praticamente un cantiere  ininterrotto nel quale si lavora per la sistemazione dei sottoservizi, cioè tubature, caditoie e fogne.

Nel primo tratto a cento metri dalla   via Sassari è stata distesa una porzione di pavimentazione centrale realizzata con pianelle in granito, quella laterale sarà invece realizzata con dei blocchetti in pietra tipo  sampietrini.

Praticamente, e non poteva essere il contrario, la pavimentazione sarà uguale a quella realizzata nel primo tratto della strada a partire da piazza Jenne. Inutile dire che commercianti e residenti stanno affrontando  una serie di disagi  che dovranno sopportare ancora per almeno altri  5 mesi.

A gennaio 2018, se non sorgeranno intoppi,  la strada sarà consegnata alla fruizione del pubblico e sarà un tutt’uno con il primo tratto con l’eccezione della  zona degli scavi archeologici  che costituiscono  per adesso un tappo che deve essere  certamente valorizzato  nell’immediato futuro.    Guardate il video.

Commenta!

cinque × uno =