Cagliari: alla Fiera due giorni dedicati ad arredi e attrezzature tecnologiche

Domani e nella giornata del 22 marzo, nel Padiglione E della Fiera, in programma incontri, mostre, laboratori e seminari ospitati in uno spazio espositivo di 5 mila metri quadrati, in cui le parole d’ordine sono innovazione, tecnologia e materiali

 redazione

Il presidente della Regione Francesco Pigliaru, insieme all’assessore della Pubblica Istruzione Giuseppe Dessena, domani, mercoledì 21 marzo, alle ore 10, nel Padiglione E della Fiera Internazionale della Sardegna, a Cagliari, inaugura Iscol@ Design, la due giorni incentrata sugli arredi e sulle attrezzature tecnologiche per il mondo della scuola.

Nella giornata inaugurale, oltre al presidente Pigliaru e all’assessore Dessena, interverranno il presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau, il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, il presidente dell’Anci Sardegna Emiliano Deiana, il Direttore dell’Ufficio scolastico regionale Francesco Feliziani e  Laura Brughitta della Consulta degli Studenti. Prenderà poi la parola Laura Galimberti, coordinatrice della Struttura di missione per il coordinamento e l’impulso nell’attuazione di interventi di riqualificazione dell’edilizia scolastica, istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Domani e nella giornata del 22 marzo, nel Padiglione E della Fiera, sono in programma incontri, mostre, laboratori e seminari ospitati in uno spazio espositivo di 5 mila metri quadrati, in cui le parole d’ordine sono innovazione, tecnologia e materiali.  Sulla funzione della qualità degli spazi nei processi educativi interverranno esperti, pedagogisti, psicologi, insegnanti e studenti.

Partendo dal bando da 30 milioni di euro per il rinnovo arredi e attrezzature in 400 istituti frequentati da oltre 60.000 studenti sardi, l’evento promosso dalla Regione  fa il punto sul processo di rinnovamento e modernizzazione degli spazi scolastici e della didattica, sugli interventi realizzati  e quelli in corso di attuazione nell’ambito dell’intero programma Iscol@, analizzando nello stesso tempo le buone pratiche nei sistemi dell’istruzione a livello nazionale e internazionale.

 

 

Commenta!

3 × 2 =