Cagliari: domani  presentazione ufficiale della manifestazione di promozione dello Jiujitsu

Con l’evento internazionale “Bjjsumeerweek”  per quasi una settimana 200 atleti provenienti da tutto il mondo saranno ospiti a Cagliari  e, oltre a partecipare agli stage sportivi, conosceranno il territorio

redazione

Domani mercoledì 20 settembre alle  12, presso la sala consiliare Comune di Cagliari via Roma ci sarà la  presentazione della secondo edizione dell’evento internazionale Bjjsumeerweek.

La Bjjsummerweek è un progetto di promozione del territorio attraverso la pratica sportiva del Jiujitsu. Per quasi una settimana 200 atleti provenienti da tutto il mondo saranno ospiti della nostra città e oltre a partecipare agli stage sportivi, conosceranno il nostro territorio.

Quest’anno  ci saranno atleti dalla Spagna, Francia, Dubai, Slovenia, Inghilterra, Scozia, Ungheria, Polonia, Romani, Moldavia, Russia. Ungheria, Svizzera, Austria, Inghilterra, Brasile, Stati Uniti, Portogallo e Italia.

Oltre agli stage gli ospiti, conosceranno il territorio attraverso delle visite guidate.

L’obbiettivo di questa manifestazione è far conoscere quanto più possibile la Sardegna all’interno del circuito sportivo del Jiujitsu e far in modo che la Sardegna diventi nel tempo un punto di riferimento nello sviluppo di questa disciplina.

Il jiu jitsu brasiliano è una forma spettacolare di lotta dove la vittoria è data dalla sottomissione dell’avversario attraverso leve articolari, proiezioni, strangolamenti e pressioni dolorose, viene chiamata arte suave per la sua caratteristica di poter dominare avversari più grossi in maniera efficace e non cruenta, pertanto è impiegata nei programmi anti aggressione con donne e bambini vittime di violenza e bullismo, nonché nei protocolli di addestramento delle forze dell’ordine e militari di molti paesi.

 

 

Commenta!

diciannove − nove =