Cagliari: due senegalesi aggrediscono e picchiano un minorenne per  rubare il cellulare

È successo in  via della Pineta  dove  un minorenne è stato aggredito, picchiato e poi rapinato del proprio cellulare da parte di due senegalesi  pregiudicati

 di Antonio Tore .

 Gli Agenti della Squadra Volante hanno arrestato  GUEYE MODOU 19 enne e SOUR MOUSTAPHA 24 enne, senegalesi, entrambi pregiudicati, per i reati di rapina aggravata, lesioni resistenza e minacce a Pubblico Ufficiale.

È giunta una richiesta di aiuto al 113  in via della Pineta angolo via Milano da parte di un minorenne che era stato aggredito, picchiato e poi rapinato del proprio cellulare da parte di due ragazzi stranieri.

Gli Agenti, giunti immediatamente sul posto, ricevute dettagliate descrizioni degli autori si sono posti alla ricerca rintracciando e bloccando i due soggetti nascosti tra le auto in sosta all’interno di parcheggio condominiale della vicinissima via Agrigento, con i quali i poliziotti hanno ingaggiato una colluttazione al fine di metterli in sicurezza.

Nel corso della perquisizione personale è stato rinvenuto il telefono cellulare sottratto che è stato restituito al legittimo proprietario. Il minore è stato visitato e medicato presso un pronto soccorso di un nosocomio cittadino, con una prognosi di 5 giorni  salo complicazioni.

I due arrestati sono stati trasferiti nel carcere di Uta.

Commenta!

3 × 5 =