Cagliari. Marina: immigrato del Gambia spaccia droga e lo arrestano in flagranza

Protagonisti  i Falchi della Polizia che nel quartiere Marina hanno  colto mentre spacciava il pregiudicato  MANKA Amadou 23 anni  del Gambia, subito arrestato

 di Antonio Tore   

Nel  Quartiere Marina, gli Agenti del gruppo Falchi della sezione “Criminalità diffusa” della Squadra Mobile e della Squadra Volante hanno arrestato  MANKA Amadou 23 anni  del Gambia, pregiudicato per reati specifici in materia di stupefacenti, per il reato di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

Nello scorso fine settimana, nel corso di un servizio di osservazione nel quartiere Marina, gli operatori hanno notato un giovane straniero, segnalato da alcuni residenti come dedito allo spaccio di sostanze stupefacenti, aggirarsi con fare sospetto vicino alle aiuole presenti nella Via Calata Azuni.

Gli Agenti, dopo averlo visto consegnare qualcosa ad un giovane che gli si era avvicinato, ricevendo in cambio una banconota, hanno deciso di intervenire, con l’ausilio di un equipaggio della Squadra Volante.

I poliziotti hanno bloccato MANKA Amadou e l’acquirente, che è stato trovato in possesso di due pezzi di HASHISH.

Dal controllo su MANKA sono stati rinvenute alcune banconote e diversi frammenti di HASHISH.

Commenta!

12 − 8 =