Cagliari: partono i  lavori di riqualificazione in Piazza Yenne – VIDEO

Spariti tutti i gazebo che riempivano la  piazza che saranno  sostituiti dai  tendoni in prossimità degli ingressi negli esercizi commerciali

 di Antonio Tore

 Come era stato preannunciato dall’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cagliari Gianni Chessa, dopo i festeggiamenti per Sant’Efisio e la sbornia dei 12 mila  croceristi sbarcati in città, è arrivato il momento di iniziare i lavori di riqualificazione in piazza Yenne.

Sono spariti tutti i gazebo che riempivano la zona pedonale, in attesa che siano posizionati i tendoni in prossimità degli ingressi negli esercizi commerciali. La zona, tuttavia, ospita ancora i tavolini per chi voglia trattenersi a mangiare o bere e, per evitare i primi caldi raggi di sole, sono stati installati dei semplici ombrelloni.

La fontana centrale, mai amata dagli abitanti di Stampace, sarà eliminata del tutto. I lavori sono stati affidati ad un’unica impresa che, sperano i titolari dei bar e ristoranti, riesca a terminare il tutto nel giro di due mesi al massimo e, in ogni caso, prima dell’arrivo della stagione estiva.

Nel frattempo, le auto continuano a parcheggiare su entrambi i lati della piazza. I sacrifici sono richiesti a tutti, come già era successo nella prima parte del Corso, di via Manno, del Largo Carlo Felice e di via e piazza Garibaldi, ma i commercianti sopportano di buon grado anche un temporaneo calo di incassi, nella speranza che il Comune riconsegni alla città una piazza più bella e più vivibile. Guardate il VIDEO.

 

Commenta!

tredici + 6 =