Cagliari: quasi 20mila turisti con le Crociere

Sei navi giganti nel porto di Cagliari per l’inizio della stagione turistica nel mese di giugno
di Annalisa Pirastu

A giugno arriveranno a Cagliari quasi 20.000 turisti. Il 4 e 5 giugno arriveranno nel capoluogo sardo ben quattro navi da crociera.
Lunedì 4 approderà Aida Stella, della Compagnia Aida Cruises, brand tedesco di Carnival Corporation, e la Pan Orama II.

Aida Stella, batte bandiera italiana, e contiene 2.500 passeggeri oltre ai 600 membri dell’equipaggio. La sosta nel porto di Cagliari durerà fino alle 20.

Il motoveliero di lusso Pan Orama II, permetterà ai suoi passeggeri di pernottare e ripartire il giorno seguente.Questo per facilitare lo sbarco e l’imbarco dei passeggeri inglesi, il cui transito da e per la gran Bretagna è agevolato dai voli diretti da e per Londra offerti dalle tratte dell’aeroporto di Elmas.

La Cagliari Cruise Port ha un meeting point dedicato all’aeroporto per fornire ai crocieristi in arrivo non solo il benvenuto, ma anche per offrire assistenza.

Martedì tre navi entreranno in porto: la Pan Orama II, che ripartirà alle 17 dopo aver imbarcato i nuovi passeggeri, la MSC Divina che trasporta 4.000 passeggeri e1.300 membri dell’equipaggio, e la Queen Elisabeth, della compagnia inglese Cunard Line che ospita circa 2.000 passeggeri e 1.000 membri dell’equipaggio.

Mercoledì ancora grande traffico nel porto crocieristi con le navi Oriana con 1.700 passeggeri e 700 membri dell’equipaggio, Costa Diadema con 4.250 passeggeri e 1.200 membri dell’equipaggio.

Nel fine settimana, sabato, approderà la nave Ocean Dream, anche nota come “Peace Boat”, dal nome dell’organizzazione internazionale non governativa e no-profit che ha sede in Giappone. La nave è portabandiera di pace, diritti umani, sviluppo equo-sostenibile rispetto dell’ambiente.

Commenta!

cinque × tre =