Dal Ministero  15 milioni alla Sardegna  per rinnovare la sua flotta

E’ la prima volta che si rendono disponibili gli stanziamenti messi in campo dalla Legge di Stabilità 2016 per l’ammodernamento delle flotte per il trasporto pubblico marittimo interno.

redazione 

 “Le nuove risorse del ministero delle Infrastrutture per il rinnovo delle flotte navali utilizzate nel trasporto locale sono importantissime e strategiche, registriamo ancora una volta la puntualità nell’azione del ministro Graziano Delrio a favore dei sardi e della Sardegna”.

Lo dice l’assessore dei Trasporti Carlo Careddu a proposito dell’intesa espressa dalla Conferenza Stato-Regioni sul decreto ministeriale di riparto dei fondi destinati all’acquisto dei traghetti. All’isola saranno destinati 15.202.663 euro sulla base delle “corse-miglio” effettuate nel 2015 e in relazione alle classi dimensionali dei mezzi. E’ la prima volta che si rendono disponibili gli stanziamenti messi in campo dalla Legge di Stabilità 2016 per l’ammodernamento delle flotte per il trasporto pubblico marittimo interno. “L’auspicio – conclude l’assessore – è che si proceda nella direzione avviata, a sostegno del diritto alla mobilità dei sardi e di tutti i cittadini delle regioni insulari che più di altri necessitano di un servizio di trasporto adeguato, efficiente e di qualità”.

 

Commenta!

6 − uno =