La Sardegna è la quarta regione italiana per imprese che commerciano on line

Nel 2016, il 17% delle aziende isolane sopra i 10 dipendenti ha venduto i propri prodotti on line. La percentuale è cresciuta del 13,2% in soli 4 anni

di Sergio Atzeni

La Sardegna si piazza al quarto posto tra le regioni italiane nella classifica delle imprese che commerciano on line. La percentuale è cresciuta del 13,2% in 4 anni. ).
“Le imprese hanno capito l’importanza del proporre i propri prodotti fuori dall’isola” ha detto Maria Teresa Folchetti di Confartigianato “ per questo Cresce la presenza delle imprese sarde nella vendita on line: la Sardegna è la quarta regione italiana attiva nel settore”.
Nel 2016 il 17% delle aziende sopra i 10 dipendenti ha venduto i propri prodotti on line e La percentuale è cresciuta del 13,2% in soli 4 anni; solo nel 2012 appena il 3,8% delle attività
produttive era attiva nel commercio elettronico.
Nella classifica nazionale, la Sardegna è preceduta solo da Valle d’Aosta (23,2%) e dalle province Autonome di Bolzano (20,9%) e Trento (18,3%) lasciandosi dietro potenze economiche come Lombardia (10,4%), Piemonte (10,5%), Veneto (10,5%) ed Emilia Romagna (11,5%), contro una
media nazionale dell’11%.
Diminuiscono, al contrario, gli utenti internet della Sardegna che hanno ordinato e comprato prodotti e servizi on line.

Commenta!

due × tre =