Presentata a Cagliari la “Digital Innovation Hub”

“Digital Innovation Hub” è un progetto di Confindustria che intende promuovere i processi di innovazione digitale per le imprese

di Antonio Tore

Si è svolta a Cagliari la conferenza di presentazione del Digital Innovation Hub, il progetto di Confindustria che intende promuovere i processi di innovazione digitale per le imprese, aiutando imprenditori e manager a capire in concreto come trasformare la propria azienda in un’impresa digitale e come accedere alle agevolazioni previste: crediti d’imposta e incentivi fiscali, infrastrutture di rete e finanza agevolata.
Sono intervenuti all’incontro, tenutosi presso la sede della Confindustria, il Presidente di Confindustria Digitale, Elio Catania, Confindustria Sardegna, Alberto Scanu, il Presidente della Camera di Commercio, Maurizio De Pascale, e l’Assessore Regionale al Bilancio, Raffaele Paci.
“La Sardegna è stata sempre interessata da fenomeni di grande disoccupazione, ma ultimamente riesce ad annoverare grandi eccellenze sul digitale – ha premesso Catania – una contrapposizione che può essere superata attraverso le nuove tecnologie. Nel giro di 45 giorni questo programma arriverà in tutti i territori. “Digital Innovation Hub” è un luogo non solo fisico in cui le aziende si incontrano per capire cosa vuol dire trasformazione digitale.
“Nascerà a breve nella sede di viale Colombo lo sportello che gestirà le fasi delle informazioni e dell’accompagnamento degli imprenditori nel percorso” ha annunciato Alberto Scanu.
Per Maurizio De Pascale, “La digitalizzazione è importante per le imprese che operano nell’isola e sarà l’occasione fondamentale per accorciare le distanze dai mercati italiani ed esteri “.
L’Assessore Raffaele Paci ha posto in evidenza il fatto che “La Regione sostiene con tantissimi strumenti il processo di innovazione, che non si applica solo ai settori ad alta tecnologia, ma anche all’artigianato, all’edilizia, al turismo e all’agricoltura”.
Il Digital Innovation Hub, secondo Paci, potrebbe occupare “Uno spazio nell’ex Manifattura Tabacchi, a supporto delle imprese creative culturali che fanno arte, cultura, musica, cinema in quello splendido spazio”.

Commenta!

3 × 1 =