Skate Park a Cagliari, niente di fatto. Nasce un  Comitato per la realizzazione

Su iniziativa di  Raffaele Onnis – Consigliere Comunale, Alberto Delpiano – appassionato e Gianluca Lai – Presidente A.S.D. Wipeout Board Club, nasce il Comitato per lo Skate Park a Cagliari

redazione

Negli ultimi mesi la proposta di realizzazione di uno skate park a Cagliari, degno di questo nome, è stato oggetto di dibattito fuori e dentro l’aula del Consiglio di Via Roma. Diversi sono stati i documenti portati al vaglio dell’aula Comunale e diverse sono state le iniziative organizzate a supporto della proposta che hanno riscosso il consenso dei numerosissimi appassionati.

Come spesso accade, tanti i buoni propositi e tante le promesse, ma per il momento un nulla di fatto. Per questo motivo, su iniziativa di Raffaele Onnis – Consigliere Comunale, Alberto Delpiano – appassionato e Gianluca Lai – Presidente A.S.D. Wipeout Board Club, nasce il Comitato per lo Skate Park a Cagliari. Il mondo degli appassionati ha deciso di organizzarsi formalmente in un gruppo che raccoglierà chiunque abbia a cuore la realizzazione di uno skate park a Cagliari.

L’organizzazione verrà ufficializzata Giovedì  22 Maggio alle ore 18 presso il Lazzaretto di Sant’Elia, durante un incontro pubblico che vedrà la partecipazione di tute le parti interessate. In questa fase preliminare hanno già aderito all’iniziativa oltre a tanti appassionati della tavola e degli sport “satellite”, anche  genitori, commercianti, politici e simpatizzanti.

Durante l’incontro verrà presentato il gruppo di coordinamento, verranno illustrati i propositi del comitato e le prossime iniziative già in cantiere.

 

Commenta!

17 − 12 =