Trasporti, FAST-Confsal Sardegna: “Eletta la nuova Segreteria Regionale FAST Mobilità”

“Il sindacato FAST Mobilità nella giornata odierna ha eletto la nuova segreteria regionale”. Lo scrive in una nota Augusto Tocco, segretario regionale del sindacato FAST-Confsal a cui fa riferimento la FAST Mobilità per quanto attiene alle attività del trasporto ferroviario, del trasporto pubblico locale e degli appalti ferroviari

Redazione

“Nel direttivo celebrato alla presenza del Segretario Regionale Confsal, prof. Elia Pili e del Segretario Nazionale FAST Mobilità Angelo D’Ambrosio, – spiega Tocco – è stato possibile sviluppare un ampia discussione nel merito dei temi inerenti il piano industriale del Gruppo FSI, dello scorporo del Polo Logistico ferroviario, della riorganizzazione del trasporto regionale fino alle prossime gare nel Trasporto pubblico locale e la riorganizzazione del settore a seguito dell’ultima manovra finanziaria correttiva approvata nei giorni scorsi.

“Il segretario regionale Fast-Confsal Augusto Tocco auspica la rapida conclusione della trattativa sul contratto di servizio (tra regione Sardegna e Trenitalia spa) attraverso il quale si potrà realizzare un miglioramento del trasporto ferroviario e il suo adeguamento alle reali esigenze dell’utenza in termini di qualità e quantità del servizio offerto. auspica inoltre una sinergia con le altre modalità di trasporto e una adeguata politica di integrazione tariffaria. L’intervento del Segretario Generale della Fast Pietro Serbassi ha invece focalizzato l’aspetto delle finalità politiche legate ala confluenza di ANAS nel gruppo Fs e la strategie politiche mirate alla creazione di un polo infrastrutturale integrato che sia competitivo sul mercato europeo.

“Nell’incarico di Segretario Regionale FAST Mobilità è stato eletto Stefano Marrocu che grazie alla professionalità espressa nella sua attività in Trenitalia – conclude Tocco – riuscirà a dare un rinnovato slancio all’attività della FAST Mobilità e della FAST-Confsal tutta.

Commenta!

2 × tre =