Tratti in salvo 14 migranti nel Canale di Sardegna

Sono partiti dall’Algeria con un barchino per raggiungere la Sardegna

di Antonio Tore

Partiti a bordo di un barchino dall’Algeria, sono stati tratti in salvo 141 profughi, individuati stamattina nel Canale di Sardegna.
Il comandante di una nave, individuato il barchino a oltre 20 miglia a sud della costa isolana, ha dato ordine di soccorrere i profughi ed ha fatto scattare le procedure per il soccorso a mare, avvisando la Guardia costiera
Una motovedetta ha trasbordato i profughi e si sta dirigendo verso Cagliari.
I migranti verranno poi ospitati al centro di accoglienza di Assemini, dove inizieranno le procedure per l’identificazione e le opere di prima accoglienza.

Commenta!

3 + 12 =