Tre persone a pesca nel lago Mulargia sono  introvabili

È da ieri sera alle 19 che sono iniziate le ricerche,  da  parte dei carabinieri e dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco. Rinvenuti delle scarpe, un remo  e due zaini  appartenenti ai tre in uno sbarramento del lago

redazione

Due uomini e un  ragazzo non sono rientrati dopo che erano usciti per pescare a bordo di una  barchetta sula Lago Mulargia dalla parte di Orroli. I tre all’imbrunire  non sono rientrati e per questo i  parenti hanno dato l’allarme facendo intervenire i carabinieri di Orroli e Villanovatulo per le ricerche.

L’auto dei tre è stata rinvenuta con all’interno i loro cellulari, sono intervenuti anche i Vigili del Fuoco con il reparto sommozzatori i quali  hanno iniziato le ricerche nel lago. Rinvenuti delle scarpe, un remo  e due zaini  appartenenti ai tre in uno sbarramento del lago.

Il territorio costiero è stato setacciato da carabinieri e conoscenti dei dispersi e le ricerche continuano.

Commenta!

14 − 13 =