Aerei: 83.411 posti disponibili nella  continuità territoriale da e per la Sardegna nel ponte del 2 giugno

 

Dal  30 maggio scorso al prossimo lunedì, disponibili  504 voli. Si tratta di un incremento alle previste   55.268 poltrone, che vengono superate del  50% di capacità

redazione      

Secondo il calcolo effettuato nella giornata di oggi, sono 83.411 i posti disponibili sulle tratte aree in continuità territoriale da e per la Sardegna nel ponte del 2 giugno, esattamente dal 30 maggio scorso al prossimo lunedì, per un totale di 504 voli. Si tratta di un incremento superiore a quello dichiarato nel Comitato di monitoraggio del 23 maggio e che, in base alla dotazione ordinaria prevista per decreto pari a 55.268 poltrone, supera il 50% di capacità aggiuntiva.

Sulla Alghero-Fiumicino-Alghero, Alitalia mette in vendita 9.708 biglietti pari al 36% in più, sulla rotta per Linate dal Riviera del Corallo si arriva a 8.823 posti corrispondenti al +142%. I voli da Cagliari per Fiumicino andata e ritorno nel lungo fine settimana in corso offrono 23.056 poltrone aumentando del 25% la capienza normale, la rotta Cagliari-Linate-Cagliari conta invece su 19.526 posti che generano un +61% di incremento. Sulle tratte da e per Olbia Meridiana ha previsto +54% su Fiumicino (10.340 posti) e +67% per Linate (11.958 posti).

 Ulteriori incrementi. “Complessivamente sono numeri molto importanti – commenta l’assessore dei Trasporti Massimo Deiana – che testimoniano l’impegno che la Regione e le compagnie stanno dedicando soprattutto alla gestione dei picchi di domanda nei periodi di massima affluenza turistica nell’Isola. Le soluzioni adottate nell’ultimo Comitato paritetico di monitoraggio per la settimana del 2 giugno sono state peraltro ulteriormente potenziate passando dai 57mila ai 61mila posti offerti da Alitalia e dai 21mila ai 22mila posti messi a disposizione da Meridiana. E sono previsti ulteriori incrementi nelle prossime ore”.

 Alghero-Linate +142%. Sulla Cagliari-Fiumicino-Cagliari, per esempio, si arriva a contare quasi 3.400 posti al giorno nella settimana dal 30 maggio al 5 giugno, con la disponibilità media di 18 voli che quotidianamente collegano l’Isola con lo scalo della capitale. Sulla Olbia-Linate-Olbia, la rotta Meridiana più significativa in termini numerici con poco meno di 12.000 posti, si parla di 1.700 poltrone ogni giorno dello stesso periodo, ovvero una decina di voli che mediamente coprono la tratta ogni 24 ore. Si registra invece ad Alghero l’incremento più elevato con un+142% di poltrone: sulla tratta per Linate nella settimana sono infatti disponibili 5.181 posti in più per un totale di 52 voli. Complessivamente, nel ponte della Festa della Repubblica su tutti i sei collegamenti in continuità territoriale aerea, sono stati pertanto messi in vendita 11.915 posti al dì per sette giorni consecutivi, resi disponibili da 72 voli quotidiani.

 

Commenta!

uno × cinque =