Alghero: 138 piante di marijuana in casa

di Annalisa Pirastu

E’ stato arrestato un 41enne di Alghero per coltivazione all’interno della sua abitazione, di cannabis del genere indica. Gli uomini del Nucleo Operativo della Compagnia di Alghero hanno tratto in arresto l’uomo che si trova nella casa circondariale di Sassari Bancali.

Il 41enne di Alghero ospitava in casa circa 138 piante di marijuana. Le piante avevano raggiunto un’altezza che variava  da 2 a 110 centimetri. Durante la perquisizione è stato trovato del materiale per la coltivazione, alcune taniche di fertilizzante, due bilancini di precisione, oltre a materiale per il confezionamento della marijuana.

Il nucleo Operativo della Compagnia di Alghero ha inoltre rinvenuto nella casa dell’uomo  107 grammi di infiorescenze di marijuana che erano già pronte per essere immesse nel mercato dello spaccio.

L’elenco di quanto trovato comprendeva anche impianti di areazione, 3 impianti di coltivazione idroponica per interni, un kit di illuminazione, il timer per la temporizzazione, un deumidificatore e qualche ventilatore.

La perquisizione ha anche portato al rinvenimento di 900 euro in contanti e di circa 180 ml di metadone.

Commenta!

5 + 2 =