Arrestato un uomo di 40 anni per la sparatoria di ieri a Cagliari.

I carabinieri hanno arrestato il presunto feritore dell’immigrato gambiano, al termine di una violenta lite avvenuta all’angolo tra il largo Carlo Felice e via Roma.

di Antonio Tore

 

Dopo alcune ore di indagini, i Carabinieri hanno arrestato Alessio Cocco, un cagliaritano di 40 anni che, secondo gi investigatori avrebbe sparato contro Hally Nyassi con una pistola di piccolo calibro, fuggendo poi nelle stradine della Marina.

Il presunto feritore è stato rintracciato nel pomeriggio di oggi ed è stato portato nella caserma di via Nuoro, dove è stato interrogato a lungo.

Il sostituto procuratore Enrico Lussu, avrebbe contestato a Cocco i reati di lesioni personali aggravate e detenzione illegale d’arma da sparo.

Alessio Cocco, condotto nel carcere di Uta sarà interrogato dal sostituto procuratore della Repubblica, nella speranza capire i motivi della lite e del motivo per cui avrebbe sparato al ragazzo, procurandogli una frattura a una gamba.

 

Commenta!

cinque × 2 =