ATS: reclutamento di infermieri professionali e operatori socio sanitari

E’ stato dato avvio al percorso per la copertura in ATS Sardegna, di cinquanta posti di collaboratore professionale sanitario infermiere (ruolo sanitario), e dieci posti di operatore socio sanitario (ruolo tecnico).

 

di Annalisa Pirastu

 

I posti vacanti verranno coperti sia tramite mobilità, scorrimento delle graduatorie degli idonei ATS Sardegna e concorso, sia attraverso le procedure di stabilizzazione del personale precario previste dal decreto legislativo n. 75/2017 (decreto Madia).

 

Il personale verrà destinato preventivamente alle Aree socio sanitarie di Olbia, Nuoro, Lanusei, Oristano, Sanluri e Carbonia.

 

L’operazione è il primo passo per iniziare a coprire il fabbisogno di personale scaturite dalle esigenze rilevate dalle direzioni delle Aree socio sanitarie locali che hanno utilizzato  gli strumenti a disposizione in percentuale equilibrata tra accesso esterno e stabilizzazione del personale precario.

 

Un percorso che ha l’obiettivo di garantire la continuità assistenziale e che viene portato avanti a costo zero, perché utilizza le stesse risorse economiche impiegate per i contratti a tempo determinato.

 

L’avviso di mobilità, previsto dalla delibera n. 123 del 31/01/2018, è preventivo all’utilizzo delle graduatorie concorsuali in ambito ATS e pre concorsuali, per titoli e colloquio, in ambito regionale e interregionali, tra Aziende ed Enti del comparto Sanità e con altre amministrazioni di diversi comparti.

 

Nel caso di mancata o incompleta copertura dei posti tramite mobilità e scorrimento delle graduatorie, l’ATS Sardegna bandirà un  concorso per titoli ed esami per i profili ricercati.

 

L’avviso di mobilità si rivolge ai dipendenti a tempo indeterminato delle Aziende sanitarie locali e Aziende ospedaliere e Ospedaliere universitarie, oltre ad altri enti del comparto Sanità e ai dipendenti di amministrazioni di comparti diversi, che abbiano superato il periodo di prova e occupino un posto corrispondente a quello messo in mobilità.

 

L’avviso di mobilità è pubblicato per un mese e può essere visionato e scaricato dal sito di ATS Sardegna, www.atssardegna.it, alla sezione “Bandi, concorsi e selezioni”.

 

 

Commenta!

quindici − 12 =