Cagliari: Consegna del nuovo giardino al Quartiere del Sole

Realizzato all’angolo tra la via Pantelleria e la via Gallinara, è da oggi accessibile a tutti gli abitanti del Quartiere del Sole il nuovo giardino riconsegnato alla città questa mattina dall’assessore alla Cultura e al Verde pubblico Paolo Frau, affiancato dalla consigliera Rita Polo.

di Annalisa Pirastu

“Sino a qualche tempo fa – ha commentato l’assessore davanti ad una folta rappresentanza di residenti – era uno spiazzo poco valorizzato con diversi e malandati pini che inacidivano il terreno su cui non cresceva neanche più l’erba. Dopo la loro rimozione è iniziato l’intervento di riqualificazione che lo ha reso il giardino che è diventato oggi”.

E con la sua fontanella, i cestini per i rifiuti opportunamente posizionati, i camminamenti che descrivono quattro grandi aiuole alberate, con in mezzo una piccola arena dotata di panchine in muratura che guardano al centro in modo da permettere l’incontro e la socializzazione delle persone, la nuova area verde rappresenta un altro importante tassello capace di migliorare la qualità della vita dei cagliaritani.

All’incontro di stamattina tra i numerosi residenti anche Rita Polo, presidente della commissione alle Politiche Sociali e Salute e componente della commissione alla Cultura e Verde pubblico, che sulla stessa linea dell’assessore Frau, ha rimarcato l’importanza della nuova illuminazione led del giardino, sia dal punto di vista del risparmio energetico che della sicurezza.

“Il prossimo progetto – ha annunciato Frau – riguarderà la valorizzazione dell’area con gli ulivi di via del Sole, per la quale sono già disponibili le risorse, sul modello dell’Orto Dei Cappuccini. Ci saranno grandi prati, siepi e uno spazio gioco per i bambini, tutti, anche quelli diversamente dotati”.

Per i proprietari dei cani è a disposizione un dispencer con le bustine per la raccolta delle feci.

Commenta!

12 − 6 =