Cagliari: domani conferenza conclusiva del progetto Tender NEPTUNE (Natural Erosion Prevision Through Use of Numerical Environment)

I lavori, moderati dal giornalista Ottavio Olita, saranno aperti dal commissario dell’Autorità portuale di Cagliari, Roberto Isidori, che illustrerà il progetto e i bisogni rilevati

 redazione

Domani alle 9, nella sala anfiteatro di via Roma 257 a Cagliari, l’assessore degli Enti locali e Urbanistica, Cristiano Erriu, parteciperà alla Conferenza conclusiva del progetto Tender NEPTUNE (Natural Erosion Prevision Through Use of Numerical Environment) finanziato dalla Regione, dal titolo ‘Una proposta per la tutela e la gestione delle spiagge della Sardegna’. Erriu interverrà sul ruolo dei Comuni nella tutela del patrimonio costiero sardo.

I lavori, moderati dal giornalista Ottavio Olita, saranno aperti dal commissario dell’Autorità portuale di Cagliari, Roberto Isidori, che illustrerà il progetto e i bisogni rilevati. Seguiranno numerosi interventi tra cui quelli del sindaco di Cagliari, Massimo Zedda (La gestione nell’area vasta delle tematiche ambientali), del rettore dell’Università di Cagliari, Maria Del Zompo (La ricerca, l’ambiente, il rapporto con la comunità), del dirigente del Centro regionale di programmazione, Fabio Tore (Politiche regionali sulla ricerca: il caso del progetto NEPTUNE) e del coordinatore scientifico del progetto, Sandro Demuro (NEPTUNE: scenari, rete di misure, risultati). La sintesi conclusiva, imperniata sulla governance delle coste, sarà affidata a Gianmario Demuro, docente di Diritto costituzionale dell’Università di Cagliari.

Commenta!

4 × 4 =