Cagliari: Festa dell’Arma. Sequestrati 2.000 kg di droga in un anno

 

L’Arma festeggia i successi nella caserma di via Sonnino e fa il bilancio delle operazioni portate avanti

di Annalisa Pirastu

Sono passati 204 anni dalla fondazione dell’Arma in Sardegna. Festeggiamenti nella caserma di via Sonnino a Cagliari per questo importante anniversario.

 

Il Comandante regionale generale Giovanni Truglio, parla di mantenere alta l’attenzione. In Sardegna secondo le dichiarazioni di Truglio non ci sono organizzazioni criminali radicate.

Per quanto riguarda lo spaccio e il traffico di droga il bilancio è di  275 arresti per stupefacenti in un anno di attività. Sono stati sequestrati 820 chili di marijuana, 960 di hashish, 3 di eroina, 36 di cocaina, 68 piantagioni di cannabis, per un totale approssimativo di 25.000 piante.

Sul fronte degli omicidi avvenuti in Sardegna si contano dodici omicidi commessi e nove le persone arrestate con quest’accusa.

Il generale fa un bilancio degli altri  reati che riguardano i danneggiamenti a proprietà private, con dolo nell’ambito di controversie interpersonali.

Conclude la carrellata sulle attività dell’Arma, citando la verifica di alcuni tentativi di intimidazione nei confronti di pubblici amministratori.

Truglio si è complimentato con tutti i Carabinieri sardi per il lavoro svolto.

Durante la cerimonia sono stati consegnati riconoscimenti e premi ai militari sardi che hanno meritato un posto in evidenza nello svolgersi di alcune operazioni.

Commenta!

tre + quattro =