Cagliari: In “Fila per tre” alle MEM da mercoledì 7 marzo

Dal mese di marzo, In fila per tre, il contenitore di parole e suoni di Tullio Boi, Ninni Garau e Paolo Loi, propone le dirette Facebook dalla sala Cineteca al piano terra della Mediateca del Mediterraneo

redazione
questo il palinsesto del mese:  

Mercoledì 7 ore 18:45 “CINE(A)MANDO” (puntata n. 71). Dato il nuovo ambiente che ospita la diretta, ecco un doveroso breve tributo alla storia del cinema in compagnia del direttore della Cineteca stessa, Antonello Zanda. Con la solita ironia, con i consueti riferimenti all’attualità, con gli stralci delle migliori colonne sonore.

Mercoledì 14 ore 18:45 “PENSIERI E PAROLE” (n.72).  Anna Steri è un’ottima musicista, cantante e scrittrice.  Un palinsesto variegato – il suo – che è stato apprezzato probabilmente più fuori che dentro i confini regionali. Ci racconterà del  premio Alda Merini ricevuto e di quanto la passione sia comunque l’arma vincente. Sempre.

Mercoledì 21 ore 18:45  “GIRAMONDO IN ROSSOBLU” (n.73). Pietro Porcella  non conduce una vita banale. Prima radiocronista ai tempi del mitico Brill, poi windsurfista, conosciutissimo speaker, sempre super sportivo, in giro per il mondo, ora vive a Miami. Con noi per raccontarci  anche della statua che vorrebbe – con il comitato ad hoc – far realizzare. Di Gigi Riva, mica niente…

Mercoledì 28 ore 18:45 “L’ISOLA DEL COLORE”(n.74), con Teresa De Montis. Con la presidente dell’ordine degli architetti della provincia di Cagliari parleremo della necessità di riscoprire – usandolo opportunamente – il colore nelle nostre città, e dell’imminente convegno su come la nostra isola in realtà possa non isolare affatto.

Quarantacinque minuti di durata, dalla Cineteca al piano terra della Mem, con  ingresso libero, In fila per tre è seguibile anche da qualunque dispositivo collegato a Facebook, in diretta o in differita.

 

Commenta!

tre × 3 =