Cagliari: Marocchino cade nella rete dei “Falchi”: arrestato per resistenza e spaccio

Redazione

Controlli pressanti della polizia a Cagliari per contrastare lo spaccio di stupefacenti e in particolare nel quartiere Marina dove, nella giornata di ieri, agenti del gruppo Falchi della Squadra Mobile hanno arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, Salah Arif di 31 anni marocchino, già conosciuto dalle forze dell’ordine,

Gli Agenti lo hanno notato mentre gettava a terra un involucro di carta, risultato contenere 5 dosi di hashish del peso di grammi 5 circa.
Fermato ed identificato per Salah Arif, durante le operazioni di controllo ha opposto resistenza ai poliziotti che sono comunque riusciti ad immobilizzarlo.
Tratto in arresto sarà processato nella mattinata odierna con rito per direttissima.

Commenta!

5 + 18 =