Cagliari: Piazza Matteotti indecente e pericolosa – VIDEO

Le sue condizioni non sono più tollerabili con pavimentazione saltata in moltissimi punti, fossi e buche dappertutto, fili forse elettrici pericolosamente non protetti, radici di alberi che creano delle barriere, fontana che è diventata un ricettacolo di sporcizia

di Sergio Atzeni

Da mesi ormai stampa e opinione pubblica si sono attivati per segnalare la pericolosità della piazza e la sua improponibilità ai tanti turisti che vi transitano.
Quella piazza è al centro do Cagliari e non si può accettare che uno dei luoghi principali del capoluogo della Sardegna sia in condizioni disastrose e metta in pericolo l’incolumità dei passanti.
Se un privato avesse una facciata pericolante o uno spiazzo di sua competenza con pavimento saltato il Comune gli imporrebbe di mettere in sicurezza il tutto. Allora perché l’amministrazione Zedda non impone al proprietario di piazza Matteotti di rendere agibile quella piazza?
Le sue condizioni non sono più tollerabili con pavimentazione saltata in moltissimi punti, fossi e buche dappertutto, fili forse elettrici pericolosamente non protetti, radici di alberi che creano delle barriere, fontana che è diventata un ricettacolo di sporcizia. Insomma un quadro poco edificante che Cagliari non si merita in quel luogo che è capolinea dell’Arst, della Stazione Ferroviaria, dove arrivano migliaia di persone provenienti anche dall’aeroporto e dove passano migliaia di crocieristi appena sbarcati. Ora la palla passa al sindaco Zedda che deve pur accontentare le migliaia di persone che lo hanno eletto certo per non rimanere indifferente a una simile situazione.

Commenta!

diciotto + 16 =