Cagliari: ragazzini piazzano pietre su binari, bloccati

Treno costretto a fermarsi a Santa Gilla

 di Antonio Tore

Protagonisti della vicenda,  un gruppetto di minorenni tra i 12 e i 14 anni. L’episodio si è verificato stamattina intorno alle 9. I ragazzi stavano piazzando alcuni sassi sui binari all’altezza della Stazione di Santa Gilla, obbligando allo stop forzato un treno per qualche minuto.

Il macchinista del convoglio ha notato i ragazzini avvicinarsi ai binari e, dopo aver bloccato il locomotore, ha fatto scattare l’allarme. Sul posto sono subito arrivati gli agenti della polizia ferroviaria che si sono messi alla ricerca dei ragazzini e, dopo breve inseguimento, sono riusciti a bloccarne quattro.

Il treno ha poi ripreso la corsa senza problemi e senza ritardi considerevoli, mentre la Polfer ha contattato i genitori dei minori a cui sono stati riaffidati dopo una ramanzina.

 

 

Commenta!

16 + 20 =