Domani a Cagliari  816 migranti  direttamente dalle coste libiche

Abbiano rilevato la posizione della nave norvegese Siem Pilot alle ore 20 di oggi,  localizzata con una rotta in direzione indubbia  Sardegna perché  volge le spalle a Lampedusa e passerà  lontano dalla Sicilia

 redazione

Oramai  sta diventando una prassi e molti  profughi salvati davanti alle coste libiche vengono dirottati direttamente in Sardegna. Quindi dopo la Sicilia la nostra  isola sta diventando un primo scalo cioè luogo di approdo diretto dove quei tanti extracomunitari vengono inviati dopo essere stati salvati.

Le  autorità non hanno ancora confermato l’arrivo, quindi abbiano rilevato la posizione della nave norvegese Siem Pilot che ha a bordo i profughi  alle ore 20 di oggi,  localizzata con una rotta in direzione indubbia  Sardegna perché  volge le spalle a Lampedusa, costeggerà la Tunisia  e passerà  lontano dalla Sicilia.

Probabile arrivo domani pomeriggio quando la Prefettura allerterà la macchina dell’accoglienza  pronta per prima cosa alle  visite mediche. Il problema ora è trovare nuovi edifici dove collocare gli extracomunitari in arrivo che fanno parte  dei 7 mila salvati  solo nell’week end pasquale. Una storia che sembra non avrà fine perché con il bel tempo e l’arrivo dell’estate i profughi aumenteranno in modo più che geometrico.

Commenta!

2 × 5 =