Fabio Aru conquista la maglia gialla al Tour de France

Nel finale stacca Froome e si piazza terzo nella classifica di tappa.

di Antonio Tore

 

Fabio Aru, nato a San Gavino Monreale 27 anni fa, ma cresciuto a Villacidro, conquista la maglia gialla al Tour de France.

Nella salita finale della prima tappa pirenaica stacca il suo avversario, il britannico Chris Froome, e gli porta via la maglia gialla per 8 secondi.

Il ciclista sardo è rimasto sempre in compagnia dell’ex primatista, aspettando il momento buono per attaccarlo. Negli ultimi 700 metri, con la strada che aveva il 20% di pendenza, Aru è andato su con uno scatto bruciante a cui Froome non è stato in grado di rispondere.

Nella volata finale il campione italiano si è piazzato terzo, ma questo è stato sufficiente per conquistare la prima posizione nella classifica generale.

 

Comment 1

  1. Pietro 13 Luglio 2017

Commenta!

1 × due =