Il Prefetto Rizzi a Cagliari  ha presentato il piano di Governance della Direzione Centrale Anticrimine

Nell’incontro si è parlato delle  linee guida di intervento strategiche e operative,  organizzative e gestionali a livello centrale nel quadro logico  di   collaborazione con tutte le sedi  territoriali

redazione

Nella mattinata di oggi, il Prefetto Vittorio Rizzi Direttore della Direzione Centrale Anticrimine del Dipartimento della Pubblica Sicurezza ha incontrato presso la Questura  di Cagliari tutti i Dirigenti ed il personale delle Squadre Mobili isolane, degli Uffici Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, del Reparto Prevenzione Crimine “Sardegna” e del Gabinetto Regionale della Polizia Scientifica.

Durante l’incontro il Prefetto ha presentato il piano di Governance della Direzione Centrale Anticrimine, referente a livello centrale per la Polizia di Stato, di tutti i servizi che localmente si occupano di investigazioni (Squadra Mobile), di controllo del territorio (Squadra Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, Commissariati e Reparto Prevenzione Crimine) e di polizia scientifica.

 L’incontro ha focalizzato l’attenzione sulle linee guida di intervento strategico – operative,  organizzative e gestionali a livello centrale che, necessariamente, coinvolgono in una “obbligata” collaborazione tutte le articolazioni territoriali sotto l’egida di un’unica regia consapevole delle variegate realtà periferiche.  Le progettualità presentate oggi presso la Questura di Cagliari nei prossimi mesi verranno attuate e consentiranno di delineare un piano di intervento operativo sinergico ed efficace

Commenta!

diciassette − sette =