Premiazione  di giovani talenti sardi della scrittura rapida

 


La premiazione  dei giovani talenti si scrittura alla tastiera del computer si svolgerà il 7 giugno alle ore 11.00 Istituto Comprensivo via Stoccolma a Cagliari

 

di Annalisa Pirastu

La federazione internazionale Intersteno, fondata a Londra nel 1887 per promuovere l’uso della stenografia, realizza dal 2003 gare di velocità di scrittura alla tastiera del computer..

Tra coloro che si sono maggiormente distinti nel corso delle ultime gare mondiali svoltesi tra aprile e maggio di quest’anno vi sono i cagliaritani Luca Spadaccino e Leonardo Piero Castelli, alunni dell’Istituto Comprensivo di via Stoccolma.

 

Alla loro seconda partecipazione, si sono classificati rispettivamente secondo e terzo tra gli italiani, e al 31° e al 36° posto a livello mondiale in una competizione con centinaia di concorrenti provenienti da tutto il mondo.
Luca e Leonardo sono due talenti emersi grazie alle giornate di orientamento e formazione realizzate nelle scuole primarie e secondarie con la collaborazione delle associazioni F.A.N.D. Sardegna (Federazione Associazioni Nazionali Disabilità), onA.I.R. – Intersteno Italia e La Casa di Prometeo.

 

Molti under 15 hanno la capacità di scrivere con grande rapidità sulla tastiera, un’abilità che se coltivata può offrire importanti e remunerate opportunità di carriera.

Per tale motivo, onA.I.R. – Intersteno Italia ha realizzato dei laboratori di scrittura rapida e respeaking (la tecnica di produzione testi basata sull’uso della voce attraverso software di riconoscimento del parlato).
Giovedì 7 giugno alle ore 11, nell’Istituto Comprensivo di via Stoccolma vi sarà la premiazione di Luca e Leonardo e degli altri giovani concorrenti che hanno preso parte alle gare mondiali. Ci sarà inoltre la consegna dei diplomi agli studenti dei laboratori di respeaking e scrittura rapida.

 

 

Commenta!

4 + venti =