Rapina con ascia alla Lidl di Carbonia: catturato il rapinatore

Panico al supermercato della Lidl di Carbonia in tarda serata. Il market, che si trova alla periferia di Carbonia, è stato teatro di una rapina.

di Annalisa Pirastu

Panico al supermercato della Lidl di Carbonia. Il market, è stato teatro di una rapina che ha lasciato tutti sconcertati. Un uomo che brandiva un’ascia ha minacciato i commessi affinchè gli consegnassero l’incasso, minacciandoli con l’arma,

I commessi colti alla sprovvista e spaventati, hanno obbedito e non hanno potuto far altro che guardare l’uomo allontanarsi con l’incasso.

Secondo la ricostruzione dell’accaduto l’uomo era estremamente agitato e aveva tracce di sangue nei vestiti e nelle braccia.

E’ entrato come qualunque avventore camminando tra gli scaffali d’esposizione. Avrebbe preso una bottiglia di liquore e si sarebbe messo in fila dietro altri clienti per pagare alla cassa. Solo quando è arrivato il momento di pagare ha estratto l’ascia che aveva tenuto nascosta sotto i vestiti e che sembrava sporca di sangue ordinando alla commessa di consegnargli tutto  l’incasso.

La commessa ha ubbidito consegnandogli il contenuto della sua cassa e a quel punto il rapinatore si è allontanato continuando a brandire l’ascia con fare minaccioso per impedire che qualcuno si avvicinasse. Non appena è uscito dal supermarket è scattato l’allarme.

I carabinieri hanno rintracciato e fermato il rapinatore intorno alle 22, ma non se ne conoscono le generalità.

Il giovane, un abitante di Carbonia nato nel 1994, è stato portato in caserma e si indaga per capire le dinamiche che lo hanno portato al gesto e prendere i provvedimenti del caso.

E’ stata recuperata anche la refurtiva, che verrà restituita alla Lidl, ed è stata sequestrata l’ascia usata durante la rapina

 

Commenta!

5 × 4 =