Sant’Efisio:  sfileranno 120 Comuni con 2670 comparse, 19 traccas e 199 cavalieri

Ecco i numeri della 361a Festa di Sant’Efisio

 di Antonio Tore

 Mentre gli operai cominciano il montaggio delle strutture in metallo che possano accogliere migliaia di spettatori, il Comune di Cagliari ha fornito, nell’incontro con la stampa avvenuto stamattin nell’aula consiliare, i dati di quanti parteciperanno alla sfilata che precede il cocchio del Santo Martire. I Comuni della Sardegna che saranno presenti il primo maggio sono complessivamente 120.

Saranno 89 i gruppi di devoti che sfileranno indossando l’abito tradizionale: in particolare 2.670 sfileranno a piedi, mentre 228 saranno nelle 19 traccas di ciascuna località e 199 a cavallo.

Le associazioni di cavalieri che sfileranno in abiti tradizionali sono complessivamente 39, per un totale di 199 persone. I plotoni di miliziani saranno 4, per complessive 56 persone.

Sfileranno anche 4 associazioni di “cori” e 6 di strumentisti. Saranno rappresentate ben 29 zone geografiche della Sardegna, cosi suddivise: 3 comuni dell’Anglona, 2 dell’Arburense, 3 della Barbagia di Belvì, 6 della Barbagia di Nuoro, 5 della Barbagia di Ollolai, 3 della Barbagia di Seulo, 3 del Barigadu, 3 della Baronia, 20 del Campidano di Cagliari,  5 del campidano di Oristano, 3 della Gallura, 2 del Gerrei, 1 del Goceano, 4 del Guilcer (zona storica di Ghilarza), 4 dell’Iglesiente, 3 del Logudoro, 5 del Mandrolisai, 2 del Marghine, 5 della Marmilla, 2 del Meilogu, 2 del Montiferru, 3 dell’Ogliastra, 3 del Parteolla, 3 della Romangia, 3 del Sarcidano, 2 del Sarrabus, 12 del Sulcis, 6 della Trexenta e 2 del Turritano.

 

Commenta!

7 − 6 =