Un team di imprese sarde verso i mercati europei dell’agroalimentare

Confcommercio capofila di un progetto che guarda a Polonia e Svizzera

redazione

Confcommercio Sardegna si propone come capofila di un raggruppamento di imprese, denominato Sardinia Export Team, per radicare sempre di più l’Isola e i suoi prodotti nei mercati europei, in particolare in Svizzera e in Polonia. Con 16 aziende selezionate in questi mesi.

L’associazione sceglie di puntare sull’agroalimentare per aprire la pista anche agli altri settori produttivi nell’ambito del bando per l’internazionalizzazione delle imprese proposto dalla Regione Sardegna, che mette a disposizione da un minimo di 200 mila ad un massimo di 600 mila euro.

La presentazione pubblica del progetto si terrà venerdì 10 febbraio, alle 16:30 nella sede di Confcommercio Sardegna, in via Santa Gilla, 6 a Cagliari, alla presenza di Alberto Bertolotti, presidente Confcommercio Sardegna, Piero Cannas, presidente della Camera di Commercio italiana in Polonia e Richard Chassot, dell’omonima società di servizi della Svizzera.

 

Commenta!

sedici − 1 =