Cagliari: arrestato  un 46 enne  per atti e rapporti sessuali con una minore di 14 anni

redazione

 Nelle scorse ore, la  Polizia di Stato della Procura di Cagliari e gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Quartu Sant’Elena hanno arrestato, nella sua abitazione, un 46enne cagliaritano in esecuzione di ordinanza del Gip Giuseppe Pintori, su richiesta del Pubblico Ministero Maria Virginia Boi.

L’uomo è indagato per aver compiuto, all’interno della propria abitazione, in modo continuato, atti sessuali e aver avuto rapporti sessuali con una giovane ragazza, minore dei 14 anni.

Le indagini della Polizia di Stato sono scattate dopo la segnalazione degli operatori socio sanitari alla fine del 2015, dopo la divulgazione di alcune immagini nell’ambiente ristretto delle amicizie della ragazzina, che ritraevano quest’ultima e l’uomo coinvolti in chiari atteggiamenti sessuali.

Dopo l’esecuzione, del provvedimento di custodia cautelare, l’uomo è stato trasferito in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il prosieguo del procedimento.

 

 

Commenta!

9 − quattro =