Apre a Cagliari “GTI”, Guide Turistiche Italiane – VIDEO

Ora le tante guide Turistiche  anche nell’isola possono contare sulla una nuova  associazione  

che curerà i loro interessi e fornirà assistenza legale  e  quegli  aggiornamenti che oggi sono necessari per svolgere un’attività professionale – Guardate il nostro servizio VIDEO

redazione

L’associazione GTI “Guide Turistiche Italiane” approda in Sardegna e nomina  il suo fiduciario Marcello Polastri. Ieri è giunta a Cagliari la segretaria del sodalizio Paola Artizzu  per sancire l’inizio dell’attività  nell’isola che ha  e conosciuto le guide che hanno  già aderito all’associazione.

Ora le guide Turistiche  anche nel’isola possono contare sulla una nuova  associazione   che curerà i loro interessi e fornirà assistenza legale  e  quegli  aggiornamenti che oggi sono necessari per svolgere un’attività professionale.

GTI è una nuova realtà associativa sorta nel 2014 che intende, come detto,  rappresentare gli interessi delle guide turistiche ad ogni livello per valorizzarne il ruolo, tutelarne le condizioni di esercizio, contribuire alla crescita professionale. Questo nell’ottica di un riordino del comparto turistico per giungere al professionismo vero e proprio, promuovendo una figura moderna e in linea con le nuove esigenze del turismo nel XXI secolo. Il fine è  partecipare al processo di rinnovamento e cambiamento con spirito costruttivo e propositivo.

 Questo l’organigramma

Presidenza:
Simone Fiderigo Franci – presidente
Claudia Sonego – vicepresidente
Paola Artizzu –  segretario
Silvia Chiocci – tesoriere
Membri del direttivo:
Silvia Graziani 
 Luigi Mazzoccoli – Alessandro Troia

Responsabile per la Sardegna Marcello Polastri

 

 

Commenta!

5 + otto =