Arrestato ad Iglesias per il furto di una bicicletta

L’autore è un pregiudicato di 52 anni che aveva chiesto 5 euro al proprietario del mezzo per comprarsi sigarette e vino

di Antonio Tore

 

Gli Agenti del Commissariato di P.S. di Iglesias hanno indagato in stato di libertà il pregiudicato D.P. 52enne di Iglesias, perché responsabile del furto di una bicicletta.

L’episodio è stato denunciato dal proprietario, il quale, il giorno 24 luglio ha riferito agli Agenti del Commissariato che verso le ore 17.30 del giorno 23, dopo essersi recato al supermercato Conad di via Monsignor Saba con la propria bicicletta (una mountain bike grigia acquistata alcune settimane prima) l’aveva parcheggiata accanto alla vetrata di fronte alle casse.

All’interno del supermercato ha incontrato D.P. -pregiudicato per reati contro il patrimonio- che gli ha domandato 5 euro in quanto gli servivano per comprarsi le sigarette e il vino ma ha ottenuto, come risposta, un secco rifiuto.

D.P., quindi, si era diretto verso l’uscita del negozio e vista la bicicletta, se ne è impossessato, allontanandosi rapidamente. Il proprietario, vedendolo scappare con la sua bicicletta, ha tentato di raggiungerlo senza, tuttavia, riuscirci.

Nel primo pomeriggio di ieri gli Agenti della Squadra Volanti del Commissariato, impegnata nell’ordinario servizio di controllo del territorio, ha notato l’autore del furto, che fermato e messo alle strette, ha consegnato la bicicletta che è stata restituita al legittimo proprietario.

 

 

 

Commenta!

2 × 1 =