Assemini: incontro sulla mobilità ciclistica

l’Amministrazione Comunale ha organizzato giovedì 8 giugno un incontro pubblico dal titolo “La pianificazione e la progettazione di un sistema di mobilità ciclistica nel Comune di Assemini”

redazione

Promuovere e sostenere l’utilizzo sempre maggiore della bicicletta come mezzo alternativo all’auto privata. Per evidenziare l’importanza della mobilità ciclistica a livello urbano, l’Amministrazione Comunale ha organizzato un incontro pubblico dal titolo “La pianificazione e la progettazione di un sistema di mobilità ciclistica nel Comune di Assemini”.

Durante l’evento, che si svolgerà giovedì 8 giugno dalle 9.30 nella Sala Consiliare del Palazzo Comunale, in Piazza Repubblica 1, verrà presentato alla popolazione lo Studio della mobilità nella città di Assemini, redatto con il fondamentale contributo del Crimm dell’Università degli studi di Cagliari.

A seguito dello studio è stato redatto un Piano per la mobilità ciclabile e pedonale alternativa all’uso delle auto, e sulla base di questo piano organico si stanno realizzando i primi itinerari ciclabili all’interno della città, oltre alla progettazione delle piste per il collegamento con i centri confinanti di Decimomannu ed Elmas.

Nella giornata verrà fatto inoltre il punto sulla mobilità ciclabile sia in ambito regionale, con la presentazione della Rete regionale delle piste ciclabili da parte dell’Assessorato ai Lavori Pubblici della Regione Sardegna, sia in ambito nazionale ed internazionale, con il contributo dell’esperto Enrico Chiarini  della Federazione Italiana Amici della Bicicletta (Fiab).

Contribuiranno al dibattito Alessandro Boccone, Dirigente Servizio Commerciale ARST (che parlerà del collegamento tra la rete ciclabile e l’area metropolitana ed urbana di Cagliari), Roberto Murru, presidente e Direttore Generale CTM, che parlerà dell’interazione tra ciclabilità e trasporto pubblico, e la Città Metropolitana sul programma integrato della mobilità.

Data l’importanza dell’evento, le associazioni e i cittadini sono invitati a partecipare

Commenta!

7 − 7 =