Avviso di condizioni meteo avverse

Comunicato dell’Arpas – Centro funzionale decentrato – Settore Meteo

di Antonio Tore

 

Un esteso sistema depressionario è posizionato sull’Europa centro-settentrionale.

Un campo di alta pressione si estende su tutto l’Oceano Atlantico settentrionale. L’azione combinata di tali strutture bariche sta favorendo l’afflusso di aria fredda di origine polare su gran parte dell’Europa centro-occidentale.

Nel corso della notte il minimo chiuso in quota associato al sistema ciclonico sopra descritto oltrepasserà la catena alpina raggiungendo il Mediterraneo centro-occidentale, dando origine ad un minimo chiuso anche la suolo.

Valutate le informazioni disponibili si emette il seguente: avviso di condizioni meteo avverse.

Dalle ore 21 della giornata odierna (1 dicembre) e per le successive 30/36 ore si prevedono:

  • Nevicate sopra i 400 metri;
  • Precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, con cumulati localmente elevati nelle 36 ore specie sul settore occidentale;
  • Venti localmente forti dai quadranti occidentali lungo le coste esposte, con occasionali raffiche di burrasca;
  • Gelate durante le ore più fredde.

Commenta!

14 + 7 =