Bomba molotov contro la casa di un ispettore del lavoro a Quartu

Atto intimidatorio, probabilmente legato all’attività svolta

di Antonio Tore

Durante la  notte c’è stato un grave atto intimidatorio contro l’abitazione di un ispettore del lavoro.

Verso le 4, persone al momento sconosciute, hanno lanciato una bottiglia incendiaria nel cortile dell’abitazione dell’uomo a Flumini di Quartu, danneggiando anche  due auto parcheggiate nello stesso cortile.

 L’allarme è scattato immediatamente e sul posto sono accorsi una pattuglia di carabinieri della stazione di Flumini e dei carabinieri del Nucleo radiomobile della Compagnia di Quartu e i vigili del fuoco.

Sulla vicenda i carabinieri hanno già sentito la vittima e avviato le indagini.

Le prime ipotesi sull’accaduto propendono per l’attentato legato all’attività dell’ispettore.

Commenta!

16 − 13 =