Padre e figlio arrestati ad Iglesias per furto aggravato

Gli Agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Iglesias hanno arrestato un 43enne e un 21enne (padre e figlio) di Iglesias, incensurati, per il reato di furto aggravato.

di Antonio Tore

Nel pomeriggio di sabato è giunta chiamata al 113 da parte della titolare di un negozio di articoli vari, che segnalava di aver appena subito il furto di 8 orologi da parte di due uomini.

Gli Agenti, giunti immediatamente sul posto, grazie anche alla visione delle riprese dell’impianto di videosorveglianza, hanno accertato che il furto era stato compiuto da due uomini che, dopo aver tagliato le fascette che tenevano assicurati gli orologi ed essersene impossessati, si erano allontanati a bordo di un’auto.

Gli accertamenti svolti hanno portato gli Agenti presso un’abitazione di Iglesias, dove all’esterno vi era parcheggiata l’autovettura ripresa in precedenza dalle telecamere, mentre all’interno sono stati trovati i due uomini e gli otto orologi asportati.

Quindi, su disposizione del P.M. di turno, sono stati arrestati e accompagnati presso la propria abitazione in attesa del processo.

 

Commenta!

5 × 3 =