Cagliari:  corso di Scrittura creativa alla Mem e presentazione del libro “Dietro lo specchio” di Giulia Santangelo

Il corso, per massimo 10 partecipanti,  inizierà il 16 marzo e durerà  4 settimane. Il libro di  Giulia Santangelo sarà presentato Mercoledì 15 marzo alle ore 17  

 di Alessio Atzeni

Da giovedì 16 marzo, per 4 settimane, dalle ore 17.00 alle ore 20.00, presso lo Spazio Giovani della Mem Mediateca del Mediterraneo, l’Amministrazione Comunale e le cooperative che gestiscono il servizio bibliotecario del comune di Cagliari, La Memoria Storica, Agorà Sardegna, CoopCulture e Karalimedia organizzano un ciclo di incontri sulla scrittura creativa per ragazzi dai 14 ai 18 anni.

Saranno create storie immaginando le parole provenire da quelle pagine del libro magico che noi stessi racchiudiamo ma che abbiamo sfogliato solo in parte. Attraverso l’ascolto di noi stessi e l’osservazione del mondo che ci circonda, costruiremo storie in un clima di assenza di giudizio in cui tutti possano sentirsi liberi di fantasticare e di lasciarsi guidare dall’immaginazione. Gli incontri sono gratuiti e su prenotazione per massomo  10 partecipanti. Per info e prenotazioni:  Mem Mediateca del Mediterraneo  tel. 0706773859

Mercoledì 15 marzo alle ore 17,   sempre alla  MEM,  si terrà la presentazione del libro “Dietro lo specchio” di Giulia Santangelo. Presenterà il libro “Dietro la Specchio” l’associazione Voci dell’anima, di genitori, familiari, amici e sostenitori di persone con Disturbi del Comportamento Alimentare, in occasione della VI Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, giornata di sensibilizzazione sui Disturbi del Comportamento Alimentare (anoressia, bulimia, disturbo da alimentazione incontrollata ecc.).

La pubblicazione di Giulia Santangelo, Edizioni Aipsa.  ha come tema   l’influenza dei mass media nella diffusione dei Disturbi del Comportamento Alimentare,
Introdurrà Elisabetta Manca di Nissa, Presidente dell’associazione Voci dell’anima;
presenteranno:
Gabriella Da Re, dell’Università di Cagliari;
Giuseppina Carboni, Psicoterapeuta, Responsabile del Centro per i Disturbi Alimentari APS Il Gesto Interiore, Cagliari ;
Claudia Sarritzu, Giornalista, Redattrice Globalist.
Sarà presente l’autrice.

Il 2017 sarà il terzo anno che Voci dell’anima, che appartiene a Consult@noi, un’associazione nazionale di secondo livello che raggruppa 19 associazioni sui DCA in tutta Italia, realizza a Cagliari la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla, promossa per la prima volta nel 2012 dall’Associazione di Genova Mi Nutro di Vita.
L’iniziativa è partita da un padre, Stefano Tavilla, Presidente di Mi Nutro di Vita, che ha perso la figlia a soli 17 anni per bulimia (in lista d’attesa per un ricovero in una struttura dedicata).

La Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla offre speranza a coloro che stanno ancora lottando e mira a sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema dei Disturbi del Comportamento Alimentare. Nelle passate edizioni che si sono svolte in tutte le sedi delle Associazioni che aderiscono a Consult@noi sono stati organizzati numerosi eventi dove si è registrata una notevole partecipazione di pubblico e attenzione da parte dei media.

Commenta!

2 × tre =