Cagliari: domande per accedere al Reddito di inclusione (REI)

La domanda può essere presentata dagli aventi diritto, dal 1 dicembre 2017 senza scadenza dei termini.

 di Annalisa Pirastu

Le richieste per accedere alla misura nazionale di contrasto alla povertà denominata REI, Reddito di Inclusione, può essere fatta dal 1 dicembre 2017, senza scadenza dei termini.

Il REI sostituisce il Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) e l’Assegno di Disoccupazione (ASDI).

La misura prevede l’erogazione di un beneficio economico e l’attivazione di un progetto personalizzato di inclusione sociale.

Il REI  verrà riconosciuto, dopo la presentazione della domanda, ai nuclei familiari che siano in possesso  dei requisiti specifici indicati nel D.lgs 147 del 15/09/2017.

L’ Amministrazione Comunale ha attivato presso le Unità Territoriali di Servizio Sociale uno sportello per la consegna della domanda già compilata per facilitare la compilazione ai cittadini. La domanda è anche scaricabile dal sito dell’INPS al link : https://www.inps.it/nuovoportaleinps/default.aspx?itemdir=51383.

Lo sportello per le informazioni e per la consegna delle domande cartacee è aperto al pubblico nei giorni di  lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 11,00.

I cittadini interessati possono presentare domanda  presso le Sedi delle Unità Territoriali nei giorni indicati, presso il Protocollo Generale in Via Crispi 2, oppure spedire una pec all’indirizzo : sociale@comune.cagliari.legalmail.it, oppure con raccomandata a/r, a decorrere dal 01/12/2017.

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla sede Territoriale di appartenenza.

 

Commenta!

13 − quattro =