Cagliari: necropoli di Tuvixeddu deserta

Fa veramente male vedere la necropoli fenicio punica di Tuvixeddu a Cagliari completamente deserta

 di Sergio Atzeni

Oggi, essendo domenica, i vicini mercatini improvvisati  di viale Trento e via Po sono pieni di turisti che probabilmente non  sanno che a due passi hanno un monumento archeologico tra i più importanti  del  Mediterraneo. Tanti i turisti in giro quindi   a Cagliari che preferiscono scoprire la città anziché andare al mare popolando  Castello, Marina,  piazza Yenne,  Bonaria ma anche l’Anfiteatro.

Allora, a Tuvixeddu, Nonostante  sia stato aperto un nuovo camminamento che porta alla tomba dell’Ureo, la desolazione assale il turista che entri nella necropoli, perché  vede una distesa di tombe scavate nella roccia senza un’indicazione e senza una gigantografia che  faccia capire cosa si ha davanti. Guardate  il video con il servizio completo.

Commenta!

2 + sedici =