Riapre lo stabilimento di Calamosca, La Paillote

Riapre le porte ai bagnanti La Paillote, chiuso da quasi quattro mesi. All’origine dell’ordinanza di chiusura un presunto abuso edilizio.

di Annalisa Pirastu

 A fine marzo obbedienti all’ordinanza di demolizione emessa dal Comune i Merella avevano smantellato la struttura balneare di loro proprietà. Il “bagno” ha però ottenuto la possibilità per la riapertura del locale, sulla bellissima terrazza situata alla punta estrema della passeggiata di Calamosca.

Malgrado gli ultimi ritocchi degli operai già da stasera il locale sarà riaperto al pubblico nella parte alta. C’è stato il via libera dalla Regione e dal Comune.

Fabrizio e Valentina Merella, moglie dell’ex calciatore rossoblù Francois Modesto che aprì lo stabilimento nel 2001, attendono il via libera dall’amministrazione comunale per riaprire anche la terrazza in riva al mare.

“Per noi questo è un nuovo inizio” commentano i fratelli Merella. Appaiono contenti e soddisfatti. Tutto e bene quel che finisce bene. Per loro e per i loro utenti.

Commenta!

uno × cinque =