Cagliari: ora tutto è pronto per accogliere i croceristi

il Porto di Cagliari può schierare un terminal crociere all’avanguardia che non tutti gli scali italiani possono vantare

di Sergio Atzeni

Ora tutto è pronto per accogliere i croceristi, il Porto di Cagliari può schierare un terminal crociere all’avanguardia che non tutti gli scali italiani possono vantare.
Finito il tempo in cui chi arrivava con le lussuose imbarcazioni da crociera scendeva in un grande cortile spoglio e senza servizi. Ora tutto è diverso e l’accoglienza del crocerista avviene nel migliore dei modi e questo fa pensare che gli oltre 400 mila arrivi previsti nel 2017 siano superati di gran lunga negli anni a venire.
Cagliari piace e se l’organizzazione di accoglienza è all’altezza i croceristi faranno un passa parola positivo che porterà in città altri turisti per proprio conto.
Insomma si stanno pian piano affinando tutti i servizi logistici e l’accoglienza che renderà sempre più appetibile il porto cagliaritano che potrà diventare anche un importante scalo di imbarco per iniziare le crociere grazie anche alla vicinanza dell’aeroporto, cosa che la maggioranza degli altri porti non può vantare.

Commenta!

20 + 16 =