Cagliari, ruba uno scooter ma la polizia lo intercetta mentre lo spinge

Gli Agenti della Squadra Volante hanno arrestato Simone Saba, 48enne di Selargius, con precedenti penali, per il reato di furto aggravato.

di Antonio Tore

Gli Agenti di una volante durante un normale servizio di pattugliamento in via dei Conversi, intorno alle ore 17.45 di ieri, hanno notato una persona che attraversava un incrocio a piedi spingendo uno scooter in direzione via dell’Abbazia.
Procedendo al controllo, gli Agenti hanno identificato l’uomo che, privo delle chiavi di accensione del motociclo, non sapeva fornire alcuna giustificazione sul possesso del mezzo.

Dal controllo effettuato tramite computer, Simone Saba è risultato avere diversi precedenti di Polizia, mentre non risultava alcuna denuncia di furto o smarrimento del ciclomotore. Successivi accertamenti hanno consentito di risalire al nominativo del proprietario del mezzo che, via telefono, confermava di averlo regolarmente parcheggiato sotto casa poco prima e di non essersi ancora accorto del furto sino alla comunicazione della Polizia.

Lo scooter, quindi, veniva restituito al legittimo proprietario, mentre Simone Saba veniva arrestato e, su disposizione del P.M. di turno, accompagnato presso il proprio domicilio in attesa del rito per direttissima.

Commenta!

quattordici − due =