Cagliari: sospetto omicidio di una donna in via dei Donoratico

La vittima è Joelle Demontis, 58 anni, l’allarme è stato  dato al 118 alle 4 del mattino  da due persone  che vivono nello stesso appartamento, una delle  quali  agli arresti domiciliari per  stalking.

redazione

Muore nella sua abitazione  di via dei Donoratico 57  a Cagliari, si fanno diverse ipotesi  tra le quali quella di Omicidio. Joelle Demontis, 58 anni, potrebbe essere stata  assassinata   perché  sul suo corpo sono state trovate  diverse ferite, probabilmente da arma da taglio.

L’allarme è stato  dato al 118 alle 4 del mattino  da due persone  che vivono nello stesso appartamento, una delle  quali  agli arresti domiciliari per  stalking. Secondo le testimonianze la donna sarebbe rientrata in casa già con alcune ferite,  gli inquirenti stanno  appurando   come siano andate effettivamente le cose.

La vittima si sarebbe trasferita nella casa di via dei Donoratico da alcuni mesi mentre  prima era ospite della struttura della Caritas di viale Sant’Ignazio.

Il corpo  della donna è stato portato al Policlinico di Monserrato per l’autopsia.

Commenta!

quattro × tre =