Cagliari, spaccio di droga e detenzione di materiale esplodente: arrestato un 23enne

Fermato a Is Mirrionis con alcune dosi di hahish addosso. Deteneva a casa sua altra droga, l’occorrente per confezionare le dosi  e materiale esplodente.

di Antonio Tore

Una persona che aveva appena comprato eroina e hashish ha permesso ai Carabinieri di risalire ad un giovane di 23 anni, che è stato bloccato in una strada di Is Mirrionis: aveva addosso alcune dosi di hashish pronte per la vendita.

Sono stati, inoltre, recuperate banconote di vari tagli per 100 euro – ritenute provento dello spaccio – e un oggetto artigianale illegale da 120 grammi di cui 50 circa di polvere pirica. I Carabinieri proseguono le indagini per conoscere lo scopo della detenzione del materiale esplodente.

Dopo aver convalidato l’arresto, il giudice ha fissato l’udienza al 20 marzo prossimo.

Commenta!

cinque × 5 =