Cagliari: trauma cranico per un ragazzo dopo una rissa a Stampace

Bilancio della notte di capodanno a Cagliari  con risse e scazzottate. Un ragazzo ferito.

di Antonio Tore 

Un giovane è stato colpito da pugni in una rissa scoppiata in via Santa Restituta a Cagliari. Le cause vanno ricercate, probabilmente, nell’eccesso di bevande alcoliche ingerite.

Sul posto sono intervenuti i medici del 118 che hanno accompagnato d’urgenza all’ospedale Brotzu il ragazzo con assegnato codice rosso a causa del trauma cranico subito, ma sembra che il giovane non sia in pericolo di vita.

I vigili sono dovuti intervenire anche in piazza Yenne e nel Largo Carlo Felice (dove si svolgeva il concerto di Malika Ayane)  per risse causate da persone ubriache.

Fortunatamente, in città,  non  sono stati riscontrate persone ferite a causa dei botti.

I vigili del fuoco sono dovuti intervenire in diverse zone per incendi appiccati ai cassonetti dei rifiuti.

Commenta!

tredici + cinque =