“Città Come Cultura”: selezioni  per la seconda edizione del progetto

Open Call. Il MAXXI,  tra l’Aquila e Roma, nell’ambito della collaborazione con il MiBACT e grazie al finanziamento dei Fondi POAT (Progetti Operativi di Assistenza Tecnica), presenta la seconda edizione del progetto Città Come Cultura, con il fine di proseguire e approfondire ulteriormente il mondo della creatività e dello sviluppo culturale delle città

redazione

Credi che la cultura sia uno strumento di sviluppo e rigenerazione per il futuro delle città? Partecipa alla selezione per il workshop gratuito e metti a confronto il mondo della creatività e dello sviluppo attraverso metodi, politiche e programmi culturali.

Invia la tua candidatura entro il 23 marzo 

IL PROGETTO. Il MAXXI, nell’ambito della collaborazione con il MiBACT e grazie al finanziamento dei Fondi POAT (Progetti Operativi di Assistenza Tecnica), presenta la seconda edizione del progetto Città Come Cultura, con il fine di proseguire e approfondire ulteriormente il mondo della creatività e dello sviluppo culturale delle città, con particolare attenzione alla capacità delle istituzioni di essere sia centri di attivazione culturale, sia attenti osservatori delle trasformazioni urbane.

Per mappare il panorama nazionale e avviare un confronto con l’estero, quest’anno l’edizione si divide in due parti: un workshop, tra aprile e maggio 2018 che si svolgerà tra l’Aquila e Roma, i cui partecipanti saranno selezionati tramite questa Open Call, e una Call For Paper, aperta da marzo a giugno 2018, per raccogliere un campione esemplificative dei progetti e dei processi culturali in Italia.

 IL WORKSHOP. Partendo da esperienze già realizzate, ma anche da interventi e progetti culturali che hanno dato il via a processi di marketing, rigenerazione e sviluppo culturale, il workshop propone di mettere in contatto, e a sistema, la filiera dell’attuazione dei processi culturali.
Il programma si articola in due seminari uno a l’Aquila il 19 e il 20 aprile, e uno a Roma il 3, 4 e 5 maggio, presso il MAXXI.

 A CHI È RIVOLTO. Saranno selezionate 100 persone tra creativi e professionisti della cultura che intendono migliorare le proprie competenze nella attivazione di idee, aziende che rappresentano l’eccellenza a livello locale e che sostengono processi culturali e rappresentanti di amministrazioni pubbliche che danno forma a strategie culturali per trasformare le città.
– Giovani creativi e professionisti (Architetti, artisti, curatori, grafici, progettisti, designers, pubblicitari, registi, scrittori);
– Esperti di comunicazione e giornalisti di cultura;
– Laureati e laureandi in Architettura, Lettere, Filosofia, Dams, Scienze della Comunicazione e affini;
– Pubbliche Amministrazioni – tecnici e responsabili di settore tecnico e cultura;
– Aziende leader italiane interessate a attivare progetti legati al mondo della cultura.

 COME PARTECIPARE. I candidati devono compilare il form sottostante entro le ore 12:00 del 23 marzo 2018allegando curriculum vitae e lettera motivazionale.
La partecipazione è gratuita (viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti)

Per maggiori informazioni scrivere a cittacultura@fondazionemaxxi.it

 INFORMAZIONI. Date del Workshop
l’Aquila – Auditorium del Parco:
giovedì 19 e venerdì 20 aprile, dalle 10.00 alle 18.00
Roma – MAXXI, Sala Carlo Scarpa:
giovedì 3 e venerdì 4 maggio, dalle 10.00 alle 18.00
sabato 5 maggio, dalle 10.00 alle 14.00

Crediti formativi e professionali. È stato richiesto il riconoscimento di crediti formativi per gli Architetti iscritti all’Ordine e per i Giornalisti iscritti all’Ordine.

 

Commenta!

dodici + 2 =