In corso ad Orgosolo altri 225 abbattimenti di maiali

La peste suina fa ancora vittime tra i maiali ad Orgosolo: in giornata abbattuti altri 225 capi allo stato brado illegale, non registrati, privi di controllo sanitari e di ignota proprietà.

di Antonio Tore

 

L’Unità di Progetto per l’eradicazione della Peste suina africana in Sardegna comunica che da questa mattina è in corso nelle campagne di Orgosolo, in località Pradu, un nuovo intervento di controllo del territorio e quindi di abbattimento di maiali lasciati al pascolo brado illegale, non registrati, mai sottoposti a controlli sanitari e di ignota proprietà.

Fino alle 11.30 erano stati depopolati 225 capi.

L’operazione è condotta dal personale dell’UdP in stretto coordinamento con la Prefettura e la Questura di Nuoro e i corpi di polizia nazionali.

Nelle prossime ore, a intervento concluso, saranno comunicati maggiori aggiornamenti.

Commenta!

due × quattro =